“Le dittature finiscono prima o poi”: Selvaggia Lucarelli attacca Alessandra Mussolini che minaccia di lasciare la giuria di Ballando con le stelle

Advertisement

Una risposta sibillina da parte di Selvaggia Lucarelli ad un suo seguace, risuonata come una dura bordata nei confronti di Alessandra Mussolini, ha spinto quest’ultima a minacciare di lasciare la giuria di Ballando con le stelle. Tutto è avvenuto al termine della prima puntata dello show condotto da Milly Carlucci, quando la Lucarelli ha reso disponibile il box delle domande su Instagram per rispondere alle domande dei suoi fan. In questa circostanza l’opinionista ha lanciato una frecciatina alla sua nuova collega, con la quale si era più volte scontrata durante la passata edizione dello show, quando la politica aveva preso parte alla trasmissione come concorrente.

Leggi anche: Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo in gravi difficoltà finanziarie: ” Troppi soldi persi“: si sfoga il ballerino che ha chiuso la scuola di danza a Palermo

Tra le curiosità che i seguaci di Selvaggia Lucarelli le hanno rivolto è saltata agli occhi la domanda di un utente anonimo: “Perché la Mussolini a Ballando? Perché?????” – alla quale l’opinionista ha replicato con tono mordace: “Le dittature finiscono prima o poi”.

Advertisement

Selvaggia Lucarelli attacca Alessandra Mussolini_

La risposta di Alessandra Mussolini alla frecciatina di Selvaggia Lucarelli

Non è mancata la reazione di Alessandra Mussolini che dopo il commento caustico della Lucarelli ha condiviso su Instagram lo screenshot della storia contente la sua risposta al fan, per poi replicare: “Non credo, dopo questo, che ci siano le condizioni per continuare”. La Mussolini, che ha concluso il suo post taggando la pagina di Ballando con le stelle, ha espressamente segnalato la sua intenzione di voler lasciare il talent show di Rai 1, scatenando l’agitazione tra i suoi seguaci che si sono fiondati sui social per esortarla a non lasciare il suo ruolo da giurata.

Leggi anche: Barbara D’Urso sprezzante smaschera Amedeo Goria e lo asfalta in diretta tv: “Siete fidanzati tu e Vera?”

Advertisement

Eppure qualche settimana fa, una Mussolina agguerrita ospite nel salotto televisivo di Domenica In, aveva apertamente sfidato la sua acerrima nemica annunciando che si sarebbe presa la sua rivalsa: “Sarà una vendetta un po’ postuma, poi deciderà Milly, ma farò un macello” – questo il suo proclama di guerra per ora disatteso.

CONDIVIDI ☞