Orrore al Cop26 di Glasgow. “Le ha scoraggiato in faccia”: il peto lungo e rumoroso di Biden sconvolge Camilla Parker Bowles

Advertisement

Più che i temi affrontati al Cop26 di Glasgow, pare aver avuto più risalto un increscioso episodio che ha coinvolto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden e che sembra abbia scandalizzato Camilla Parker Bowles, consorte di Carlo. Mentre andava in scena l’importante evento, scandito dai negoziati tra circa 200 Paesi che hanno dibattuto su questioni critiche, quali i tagli delle emissioni di gas serra e gli effetti del riscaldamento globale, “Sleepy Joe” schiacciava pisolini e si lasciava andare alle sue emissioni di gas.

Leggi anche: “L’Europa dichiara guerra ai no-vax”, l’Austria annuncia il lockdown per i non vaccinati mentre la Germania minaccia di non curarli: ecco cosa sta accadendo nelle ultime ore

Un rumor riportato dal Daily Mail e da altri noti tabloid inglesi che hanno raccontato del momento imbarazzante in cui è incappato Biden, il quale pare si sia lasciato andare in presenza dei grandi della Terra, emettendo un peto rumoroso proprio in un appuntamento del Cop26 di Glasgow.

Advertisement

Joe Biden, momenti imbarazzanti ducchessa

Joe Biden, momenti imbarazzanti al Cop26 di Glasgow

Secondo la stampa britannica, il presidente degli Stati Uniti si è reso protagonista di questo increscioso episodio, che si è tirato dietro un polverone, in presenza di Camilla, che da testimone di quel momento dopo esserne rimasta sconvolta ne ha parlato a lungo, scatenando l’interesse mediatico con risonanza internazionale. Secondo il Daily Mail, la consorte di Carlo d’Inghilterra è rimasta scioccata da quanto accaduto tanto da confidarlo a più orecchie indiscrete, svelando inoltre che insieme a lei era presente suo marito ed il primo ministro Boris Johnson.

Leggi anche: “Sono omosessuale, è giusto dirlo per il mio impegno politico”: il parlamentare del M5s Vincenzo Spadafora fa coming out in diretta tv e si commuove

Advertisement

“Sleepy Joe“, così soprannominato ironicamente dal suo acerrimo nemico Donald Trump, dopo essere stato beccato a schiacciare un pisolino in occasione del discorso di apertura del Cop26 di Glasgow, pare si sia dato in seguito delle “arie” in presenza di testimoni, che non si sono trattenuti dal rivelare il fattaccio a cui hanno assistito. Così il presidente americano ha dato di sé un ritratto non proprio esaltante, durante l’annuale conferenza dell’Onu sul clima, passando per un anziano incline ai sonnellini ed a rumoreggiare senza avere troppo controllo sui suoi impulsi primari.

CONDIVIDI ☞