“Il perché vi lascerà senza parole”: Roberto Benigni e Nicoletta Braschi dopo 30 anni di matrimonio non hanno nessun figlio

Advertisement

Roberto Benigni e Nicoletta Braschi sono una delle coppie più affiatate del panorama artistico italiano.

L’incontro tra Benigni e la moglie risale ormai a quasi 40 anni fa. Era infatti il 1983 quando il famoso attore e regista incontrò la futura moglie durante le riprese del film ” Tu mi turbi “ diretto dallo stesso Benigni. Un sodalizio artistico oltre che personale suggellato con le nozze nel convento di clausura delle suore cappuccine di via Pacchioni a Cesena, città natale di Nicoletta, nel 1991. Da allora la coppia Benigni Braschi ha spesso lavorato insieme, in produzioni e pellicole che hanno riscontrato un grande successo di pubblico. Sia in Italia che all’estero.

Leggi anche: Le dichiarazioni “false e pericolose” di Jo Squillo scatenano la bufera fuori dal GF Vip: “Mio padre era ghiotto di latte ed è diventato sordo”

Advertisement

Film come Il piccolo diavolo, Johnny Stecchino, Il mostro, La vita è bella, Pinocchio, La tigre e la neve, sono alcune delle pellicole che hanno visto protagonista Roberto Benigni insieme alla moglie. Una coppia quindi affiatata e molto prolifica sotto l’aspetto artistico e professionale. Che, come alcuni osservatori hanno fatto notare, sembra avere un piccolo neo.

Roberto Benigni e Nicoletta Braschi

Roberto Benigni e Nicoletta Braschi non hanno figli

In tanti si sono chiesti il perché, sebbene l’attore e la moglie siano molto riservati riguardo la loro vita personale e privata. Qualche anno fa Nicoletta rispose in maniera molto sincera a chi le domandava perché non avesse avuto figli da Benigni. “Stiamo bene così, disse l’attrice, probabilmente non ho senso materno”.  E che stiano bene così e la loro unione sia più solida che mai è apparso chiaro anche durante una delle ultime loro uscite pubbliche.

Advertisement

Leggi anche: “Ho chiesto alla Madonna la grazia di avere un altro figlio e Lei mi ha ascoltata”: Michelle Hunziker rivela il perché della sua grande devozione

“Questo premio è il tuo, io prendo solo le ali, se qualcosa nel lavoro ha preso il volo è grazie a te e alla tua luce”, ha detto Roberto Benigni a Nicoletta in occasione della Mostra del Cinema di Venezia , ricevendo il suo primo Leone d’Oro. Buon proseguimento allora !

CONDIVIDI ☞