“Le donne stressate hanno maggiori probabilità di rimanere incinte di una bambina”: lo rivela uno studio condotto dall’Università di Oxford

Advertisement

L’ormone dello stress sarebbe un fattore da non sottovalutare durante il concepimento, come rilevato da uno studio condotto presso l’Università di Oxford, in Inghilterra, che ha evidenziato che le donne stressate, hanno maggiori probabilità di concepire una bambina. Lo studio ha collegato gli alti livelli di cortisolo nel corpo di una donna con la probabilità di rimanere incinta di una femminuccia, se settimane prima del concepimento è particolarmente stressata.

Leggi anche: Il potere dell’educazione positiva per imparare ad essere un genitore autorevole evitando un atteggiamento autoritario

Una conclusione a cui i ricercatori sono giunti dopo aver esaminato i dati di un sondaggio che ha coinvolto 338 donne, che stavano cercando di rimanere incinte. Nel corso dell’indagine si sono raccolte informazioni sulla loro quotidianità e sulle loro esperienze sia sessuali sia personali, riportando le loro emozioni e sentimenti. Inoltre il team di studio ha misurato i livelli di cortisolo, l’ormone rilasciato quando siamo stressati, nelle partecipanti allo studio.

Advertisement

Le donne stressate hanno maggiori probabilità di rimanere incinte bambina

Le donne stressate hanno maggiori probabilità di rimanere incinte di una bambina

I livelli di cortisolo possono aumentare per una serie di motivi, e tra quelli principali si segnalano la pressione sul posto di lavoro ed i problemi nelle relazioni sentimentali e familiari. Per dare maggiore veridicità allo studio, è stato anche osservato il numero di nascite maschili negli Stati Uniti dopo l’evento dell’11 settembre e dopo la crisi economica causata dalla caduta del muro di Berlino.

Leggi anche: I disturbi del sonno ci danneggiano: riposare male espone a problemi di salute di tipo cronico

Advertisement

Al termine della ricerca, si è concluso che quando una donna attraversa situazioni stressanti, la probabilità di concepire una bambina è del 75%. Nonostante lo studio abbia dimostrato che lo stress diminuisce la probabilità di avere un maschio, non ci sono dati scientifici per spiegare come agisca il cortisolo sullo stesso sviluppo del feto, ma si ipotizza che l’ormone abbia in qualche modo la capacità di ostacolare l’impianto di embrioni maschili nell’utero delle donne.

CONDIVIDI ☞