Il titolo di studio di Flavio Briatore è impensabile: ecco cosa ha studiato l’imprenditore prima di diventare famoso

Advertisement

Qualche volta ne ha parlato Flavio Briatore, ma su questo argomento non ama approfondire più di tanto. Di cosa stiamo parlando? Della giovinezza del manager piemontese ed in particolare del suo curriculum scolastico.

Flavio Briatore è senza dubbio un personaggio vulcanico. Prima di essere al centro dell’attenzione dei media per la sua vita sentimentale legata ad Elisabetta Gregoraci, Briatore ha fatto sempre parlare di sé. Soprattutto quando dirigeva il team di Formula Uno di Benetton e portò alla ribalta delle cronache un certo Michael Schumacher. Sotto la sua direzione Benetton divenne una scuderia apprezzata e riconosciuta in tutto il mondo.

Leggi anche: “Elisabetta Gregoraci ‘abbassa le penne’: dopo il GF Vip è fuori dalla Tv”: Maurizio Costanzo rivela il perché

Advertisement

Ancora qualche cenno sulla carriera di Flavio Briatore

Grazie alla guida di Briatore, manager esecutivo del team, Schumacher vinse il titolo mondiale per due anni consecutivi, regalando lustro e prestigio alla squadra italiana. Ma anche la vita professionale di Briatore non è stata tutta rosa e fiori. Soprattutto agli esordi, quando il baldo giovanotto che veniva dalle piste innevate, (l’imprenditore ha un passato come maestro di sci ndr),  decise di buttarsi negli affari. Aprì un ristorante, il Tribula, che chiuse poco tempo dopo per via della mancanza di esperienza e di successo.

Ma Briatore non è mai stato personaggio arrendevole e con il piglio che lo ha sempre caratterizzato bussò a casa Benetton. Nel giro di pochi anni divenne gestore di alcuni franchising del marchio veneto, prima di approdare nel mondo automobilistico. Tutto questo grazie ai suoi studi e al suo curriculum scolastico? Sembra proprio di no.

Flavio Briatore

Advertisement

Leggi anche: “Barbara D’fa tremare Mediaset”: si fanno insistenti le voci sull’addio della conduttrice corteggiata da altre reti televisive

Il suo percorso di studi

Flavio Briatore, come da sua ammissione in alcune interviste di qualche anno fa, non brillava di amore e dedizione per la scuola. Venne anche bocciato due volte, prima di ottenere il sospirato diploma di geometra come privatista. La scuola quindi, non è stata certamente il suo forte, ma la carriera manageriale ha poi sorriso all’ imprenditore   negli anni a venire.

A dimostrazione, come ha più volte ricordato, che passione e impegno possono consentire a chiunque di raggiungere i propri obiettivi. E di fronte ai suoi successi, Briatore merita sicuramente un bel 10 in pagella!

CONDIVIDI ☞