Matteo Bassetti, il gesto choc con la mascherina e il clamoroso annuncio agli italiani: “Divertiamoci e…”

Advertisement

Matteo Bassetti ha detto addio con esultanza all’obbligo delle mascherine all’aperto postando un messaggio su Instagram dal tono entusiasmante. Infatti il direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova ha salutato la fine dell’imposizione da parte del Governo di utilizzare i dispositivi di difesa individuale che per ora potranno essere abbandonati all’aperto. L’esperto ha condiviso una sorta di appello agli italiani, a cui ha allegato uno scatto che lo immortala fuori vicino ad una siepe, mentre in giacca e cravatta lancia in aria la sua mascherina FFP2.

Nel suo post l’infettivologo ha documentato così la sua posizione favorevole a questo primo passo verso la normalità, iniziando il post con parole di giubilo: “Oggi finalmente lanciamo via l’obbligo delle mascherine all’aperto nell’attesa di farlo presto anche al chiuso. Gli ospedali non sono più in affanno per il Covid e si vede una luce all’orizzonte sempre più forte. Torniamo alla vita che abbiamo sempre fatto prima del Covid. Siamo protetti per oltre il 90% dalle forme gravi grazie alle vaccinazioni e alla guarigione”.

Matteo Bassetti butta in aria la mascherina e lancia un appello agli italiani

Matteo Bassetti proseguendo il suo contenuto su Instagram ha poi ribadito l’efficacia dei vaccini che hanno ridotto la virulenza del virus, depotenziandolo ed evitando che la malattia vada incontro ad un decorso grave. L’infettivologo concludendo il suo intervento social ha poi aggiunto: “Oggi essere positivo al Covid (per chi è protetto) equivale, nella stragrande maggioranza dei casi, a una forma influenzale. Finiamola di pensare alla positività Covid come l’anticamera del patibolo. I vaccini hanno depotenziato gli effetti gravi di questo virus. Bisogna tornare a uscire a cena, a viaggiare, a divertirsi, a ballare e a pensare al futuro in maniera positiva. Viva la vita!!!”.

Advertisement
Matteo Bassetti butta in aria mascherina
Matteo Bassetti / Instagram

Leggi anche: Matteo Bassetti, le dichiarazioni choc contro il Green Pass: “Obbligo fino all’estate? Se resta oltre il 31 Marzo io…”

Dopo questa prima conquista gli esperti prevedono altri passaggi importanti verso la normalità, con la fine dello stato d’emergenza ed il graduale superamento dell’obbligo del Green Pass sul lavoro e per entrare nei luoghi dove si svolgono le attività sociali.

Leggi anche: Addio al Green Pass: dopo lo stop alle mascherine, ecco dove e quando sarà abolito il Certificato Verde

Advertisement
CONDIVIDI ☞