Mario Giordano è una furia scatenata a Fuori del Coro: “Ritornerò. Con la mia voce sgradevole, che dà fastidio a Lilli Gruber, ed a tanti altri, e con le mie inchieste”

Advertisement

Da giorni si parla della decisione di Mediaset di sospendere il programma di Mario Giordano durante il periodo natalizio, decretando per Fuori dal Coro una lunga pausa. Nel corso della puntata del 7 dicembre del programma di Rete 4, il conduttore ha voluto rispondere a modo suo, alle voci attorno a quella che è apparso come un provvedimento punitivo da parte di Mediaset nei suoi confronti. Anche se Giordano ha confermato lo slittamento del ritorno del suo programma dopo la pausa natalizia, ha voluto far sentire la sua voce annunciando il ritorno in tv a gennaio 2022 lanciando anche delle stilettate.

Leggi anche: Matteo Bassetti attacca a muso duro i no-vax: “L’unica soluzione contro di loro è l’obbligo vaccinale. Bisognerebbe mandare carabinieri a casa a prenderli”

Ma nel corso della sua ultima puntata di Fuori dal Coro il conduttore, anche se non ha saputo rispondere alle tante domande sullo slittamento del ritorno in onda dopo la programmazione natalizia, ha comunque ribadito che tornerà su Rai 4: “Quello che so è che oggi è l’ultima puntata dell’anno e torniamo, come previsto, l’11 gennaio”.

Advertisement

Mario Giordano La mia voce scatenato

Mario Giordano scatenato a Fuori del Coro

Con il suo stile da provocatore il giornalista è poi passato all’attacco tessendo una vera e propria invettiva condita da frecciatine velenose ed infatti Giordano ha proseguito: “Come previsto anche stasera saremo ‘fuori dal coro’. Lo so, questo dà fastidio a qualcuno, come dà fastidio la mia voce, a Lilli Gruber ed a tanti altri”.

Leggi anche: “Attenzione alla truffa che con un clic prosciuga il conto corrente”: Striscia la Notizia mette in guardia i telespettatori invitando a non commettere il grave errore

Advertisement

Rivendicando poi i meriti della sua trasmissione, il conduttore ha voluto evidenziare come il suo programma è sempre stata una voce fuori dal coro sulla pandemia. Al termine dell’ultima puntata del 2021 del suo Fuori dal Coro, con in sottofondo il brano “Ritornerai” ha chiosato: “Lo sai Donato – il regista –  che io ritornerò, ritorneremo, l’11 gennaio, segnatevelo. Con la mia voce sgradevole, con le mie inchieste che danno fastidio, con tutti voi che ci volete bene. Ritorneremo perché chi non urla è complice, ricordatevelo. Quindi all’11 gennaio. E intanto, alla faccia dell’Europa, buon Natale a tutto. Ritornerò”.

CONDIVIDI ☞