Sanremo 2022. Lo sfogo del cantante contro il Festival è scioccante: “Voglio morire ubriaco per vomitare davanti all’Ariston”

Advertisement

Emis Killa, a ridosso del Festival di Sanremo, si è sfogato sui social con delle esternazioni non proprio carine rivolte alla famosa kermesse canora. Il rapper non ha mai partecipato al Festival di Sanremo, ma ha voluto comunque commentare, a modo suo, la trasmissione della Rai, in un botta e risposta con alcuni utenti del web. L’artista si è lasciato andare ad una dichiarazione che ha stupito non poco il popolo del web.

A poche ore dall’inizio della gara musicale, il rapper ha iniziato a scrivere dei messaggi particolari, alcuni dei quali anche sibillini. Cos’avrà voluto dire Emis Killa? Perchè l’artista ha deciso di esprimersi in un certo modo nei confronti dell’attesissimo Festival? 

”Voglio morire ubriaco per vomitare davanti alle porte dell’Ariston…”, ha scritto il rapper, attirando l’attenzione di alcuni utenti del web che hanno risposto, senza mezzi termini: ”Prima o poi toccherà pure a te!”. Emis Killa di rimando: ”Crepare sì. Sanremo, per fortuna, posso evitarlo.”.

Advertisement

Emis Killa e l’astio nei confronti del Festival di Sanremo

Emis Killa si è espresso, dunque, in maniera non proprio favorevole alla famosa gara nazionale dei cantanti, a differenza di altri artisti che avrebbero voluto partecipare. Ma non è tutto; il rapper ha continuato a scrivere dei post dal contenuto piuttosto criptico: ”La cosa più brutta delle persone, lo dirò per sempre, è tutta la saccenza e la spocchia che mettono nell’esprimere sprezzo su personalitá vincenti di ogni ambito. Il 99% di questi vive nella mediocrità (e non si parla di soldi), non ha gusto per abbinare due calzini, ma parla…”.

Leggi anche: Dramma Romina Power, il disperato appello: “Aiutatemi. Non so cosa fare. Ecco cosa mi hanno fatto”. Fan distrutti

Non si comprende a chi abbia voluto far riferimento il famoso rapper che poi, riferendosi a se stesso, ha concluso su Twitter: ”Bukowski in confronto a me era affidabile.”. Non resta che attendere ulteriori eventuali tweet da parte dell’artista che non ha chiarito chi sia il destinatario delle sue parole, pur lasciando trasparire di non nutrire una particolare simpatia per il Festival di Sanremo.

Advertisement

Emis Killa Ariston

Può anche darsi che Emis Killa non abbia gradito la kermesse di quest’anno, dato che i suoi commenti sono partiti dopo poco tempo dalla messa in onda della trasmissione Rai, come in genere accade sui social, dove ciascuno lascia un post con le proprie impressioni sulle proposte musicali in atto.

CONDIVIDI ☞