Stop al Green Pass e alle mascherine, la clamorosa notizia appena arrivata: ecco dove e da quando

Advertisement

Il conto alla rovescia verso il 31 marzo 2021, quando terminerà lo stato d’emergenza sta portando a valutare l’archiviazione di alcune restrizioni con lo stop al Green Pass e con l’abbandono delle mascherine per ritornare alla vita normale. Il Governo Draghi infatti sta prendendo in considerazione i futuri scenari che potrebbero portare ad eliminare gradualmente la certificazione verde ed anche i dispositivi di protezione individuale, che da due anni a questa parte fanno parte dell’assetto difensivo contro il virus.

L’esecutivo nel corso dell’appuntamento fissato per il 17 marzo con un Consiglio dei Ministri sarà impegnato nello stendere un ennesimo Decreto, nel quale gli argomenti centrali saranno non solo le riaperture ma anche l’abbandono delle restrizioni con cui la popolazione ha dovuto fare i conti per mesi interminabili.

Dopo aver pensionato le mascherine chirurgiche potrebbe arrivare anche l’abbandono delle mascherine FFp2 e di pari passi si potrebbe anche registrare lo stop al Green Pass con un progressivo decadimento del suo obbligo, dapprima nelle attività all’aperto e poi al chiuso. Il momento in cui anche il nostro Paese si appresta a dire addio al lungo elenco di restrizioni sembra essere ormai alle porte, in vista del termine dello stato d’emergenza legato al contesto sanitario per via del Covid-19.

Advertisement

Stop al Green Pass ed addio alle mascherine: ecco quando

Come confermato da diverse voci politiche, nei prossimi piani del Governo si prevede l’abbandono del Green Pass e l’eliminazione delle mascherine attraverso però non un abbandono radicale ma graduale. Si ipotizza quindi dal primo aprile la possibilità di non esibire più la certificazione verde all’esterno di bar e di ristoranti. Inoltre il Green Pass per i trasporti pubblici a partire dalla stessa data potrebbe subire una modifica permettendo l’uso dei mezzi pubblici anche ai soggetti che si sono sottoposti a tampone mostrando un risultato negativo.

Addio Green Pass mascherine

Leggi anche: Green Pass rimodulato, la Certificazione Verde cambia ancora una volta: cos’è e come funziona

Advertisement

Sul fronte dell’abbandono delle mascherine, è previsto un progressivo allentamento dei divieti nei prossimi mesi per quanto riguarda l’obbligo al chiuso. Nei programmi dell’esecutivo vi sono i presupposti per garantire in vista dei mesi estivi, e quindi già a partire da giugno 2022 il cammino verso la piena normalità, tenendo però conto del rilevamento dei contagi che continuerà a rappresentare l’elemento da considerare per stabilire la via da intraprendere all’insegna della cautela o di una maggiore apertura.

Leggi anche: Prezzo della benzina alla stelle: colpa dei distributori che speculano o della crisi? Il costo del carburante punto per punto

CONDIVIDI ☞