La casa più matta d’Europa: l’attrazione turistica che ha conquistato per la sua stravaganza non solo i turisti ma anche il web

Advertisement

A proposito di stranezze, tra le case più stravaganti che si possono inserite in un’ideale guida turistica, alla ricerca di qualche chicca che parla di estrosità, si può segnalare la casa più matta d’Europa custodita nel cuore di Vienna, si trovare a Hundertwasserhau: un complesso di case popolari.

La capitale europea che spicca per il suo stile architettonico elegante e sofisticato cela un edificio unico che non passa di certo inosservato, vista la sua estetica sui generis, che ricorda un’illusione ottica. Si tratta della casa matta di Hundertwasser che sorge nel quartiere Landstrasse, che si lascia apertamente ispirare dallo stile artistico di matrice espressionista ma i suoi artisti l’hanno realizzata mossi anche da uno spirito marcatamente ecologista

La casa più matta d’Europa realizzata da un gruppo di architetti contemporanei è un’idea creativa che nasce da un concept formulato dal suo ideatore: Friedensreich Hundertwasser che ha voluto mettere in connessione uomo e natura puntando su un rapporto non solo armonioso ma anche di continuo interscambio.

Advertisement

 

La casa più matta d’Europa sorge a Vienna

La casa matta progettata da Hundertwasser è formata da diverse strutture non caratterizzate da linee dritte e regolari, mancano poi gli spigoli vivi. L’assetto architettonico è completato da pavimenti curvi e da finestre, balconi e verande con tratti distintivi accozzati apparentemente a caso per creare dissonanza.

Advertisement

Poi a sorpresa spuntano diversi alberi che crescono nella creativa casa, sbucando dal tetto e dando forma a dei giardini pensili. In totale la struttura ospita 250 tra alberi, cespugli e rampicanti che appaiono dentro ed intorno alla struttura condominiale. Friedensreich Hundertwasser si è fatto interprete di un vivido esempio di architettura sostenibile scegliendo di dare ampia libertà alla vegetazione, per abbellire le facciate della casa più stravagante d’Europa. Questo quadro a cielo aperto è diventato un’attrazione turistica, chi passa di là non manca di immortalarsi e condividere su social il passaggio accanto alla casa più matta d’Europa.

Oltre ad aver attirato l’attenzione dei turisti e del web per la creatività e l’aspetto accattivante, la casa matta ha destato curiosità anche per il fatto che il comune di Vienna ha deciso di affittare gli appartamenti del condominio al prezzo di 5 euro al metro quadro.

CONDIVIDI ☞